Eleonora: Ritratto di famiglia – Fotografo Bambini Cagliari, Milano

Eleonora: Ritratto di famiglia – Fotografo Bambini Cagliari, Milano

Eleonora Clelia, 1 mese.

Eleonora, delicata, dolce e col sonno leggerissimo!
Questo servizio fotografico arriva un po’ dopo le consuete 2 settimane di vita, a quasi un mese di età e nel bel mezzo di un attacco influenzale che ha colpito tutta la famiglia…ecco perché consideriamo le foto che abbiamo prodotto un piccolo “miracolo”.
Ebbene sì, siamo umani e i bambini si ammalano, piangono, hanno i loro problemi di coliche e rigurgiti, non sono dei bambolotti immobili che si lasciano fotografare per ore!

Quando i genitori ci telefonano per prenotare una sessione per i loro bambini, ci sentiamo investiti di un compito e desideriamo solo una cosa: fare felice una mamma, un papà, un’intera famiglia!

Mamma Carla, dopo essersi rivolta ad alcuni negozi di fotografia per chiedere se potessero ritrarre Eleonora, la neo arrivata in famiglia, ha capito dalla loro incertezza che era necessario affidarsi a persone esperte nel ritratto ai neonati, che non bastava saper usare bene una macchina fotografica!
Si è quindi ricordata di aver visto i quadri di Studio Visualis in esposizione presso il reparto di maternità dell’Ospedale Brotzu di Cagliari e di essere stata molto colpita dalle nostre fotografie di neonati e mamme in attesa: quello era lo stile che cercava! e così ci ha telefonato.
Eleonora aveva già quasi un mese, ma il suo desiderio di mamma era avere qualche bel ritratto di newborn da sola e col fratellino di 3 anni!

Leonardo, inizialmente schivo di fronte alla macchina fotografica, dopo essersi nascosto per non farsi fotografare, una volta rotto il ghiaccio, è andato di  spontaneamente a prendere il suo album per mostrarci le sue foto e raccontare i suoi primi anni: un simpaticissimo chiacchierone!

Noi siamo felici di aver lasciato un bellissimo ricordo per tutta la famiglia che sarà racchiuso in un libro elegante e minimale ed in un Canvas incorniciato che renderà più caldo e familiare l’ambiente di casa!

 

I genitori non gradiscono pubblicare le foto della loro bambina e noi rispettiamo la loro decisione